lunedì 15 dicembre 2008

ASPETTANDO IL NATALE

A Sant'Ambrogio siamo stati in montagna in Valle d'Aosta. E' nevicato tantissimo e i bambini si sono divertiti da morire.
For the festivity of Sant'Ambrogio we spent some days in mountain. It was snowing and snowing and my children had a lot of fun.
Io invece ho approfittato per fare qualche lavoretto per il solito mercatino di Natale scolastico (quest'anno triplo visto che anche il nido di Marco ha preteso la sua parte!). Ma non sono riuscita a fare molto:

I made some little work for the Christmas market in the school of my three sons. I made olnly these pins:
Nadia teaches me these flowers.


Meno male che mi è venuta in soccorso Nadia con i suoi fiori. Me li ha insegnati a Porretta Terme e ho passato il ponte dell'Immacolata a cucire a mano queste spille.
Quelle di Nadia sono ovviamente molto più belle ma devo dire che al mercatino hanno avuto un discreto successo. Anche mia mamma me ne ha commissionate un paio per le sue amiche.
The Nadia's one is more cute of mine but in the Christmas market there is no one left. Also my mother wants two of them for her friends.

E queste sono un fermacapelli e una spllina per le più piccoline.

3 commenti:

Grazia ha detto...

I fiori sono bellissimi!!!!!
...vorra' dire che sequestrero' Nadia alla prossima occasione....:):)
Ciao Claudia!!!

brunella ha detto...

Ciao bellissime le rose di Nadia.....le chiederemo una "ripetizione"alla prossima occasione...ma più belli sono i tuoi 3 bambolotti viventi...
BUON NATALE
Brunella

MARIKA ha detto...

bella la tua rosa a guardare a me non mi ha colpito casa congratularmi con Marika7455

Related Posts with Thumbnails